LETTURA TAROCCHI via e-mail e on line
LETTURA TAROCCHIvia e-mail e on line

Informazioni

Il mio sito web

Sul mio nuovo sito avrete modo di avere letture personalizzate veloci e private.

PIETRE

I poteri delle pietre
LA GIADA VERDE:

attributi positivi: la giada emana un fluido misterioso che guida il cammino verso i misteri dell’esistenza a chi li cerca disinteressatamente.

Attributi negativi: i deboli di carattere e gli impuri non si accostino alla giada: essa potrebbe ammaliarli e poi procurare loro guai.
L’AMETISTA:

attributi positivi: l’ametista e’ una pietra che aiuta ad aprire le porte sulla matchka e a dialogare con entità diverse.

Attributi negativi: va usata con molta cautela: può dare l’impressione di sentirsi svuotati di energia oppure può provocare esperienze precoci a chi non e’ preparato.
Nell’usarla, ci si assicuri di sentirsi in sintonia con essa; se invece suscita disagio e’ meglio riporla ed aspettare di essere pronti: il richiamo sarà inequivocabile.
IL CORALLO:

attributi positivi: aiuta ad ammorbidire le persone dure e ad avere un rapporto più dolce e sensuale con la realtà.

Attributi negativi: non e’ consigliato a quelle persone che tendono a dipendere dagli altri poichè accentuerebbe quella caratteristica.
L’AMBRA:

attributi positivi: aiuta a trovare la fiducia nel metodo scelto e in se stessi. Insegna a non fare resistenza all’insegnamento che la realtà serba per l’uomo.

Attributi negativi:

se usata con superficialità, l’ambra può esaltare la tendenza alla dipendenza nei confronti degli altri o delle situazioni esterne, o addirittura può facilitare il fideismo o la superstizione.
L’OPALE NERO:

attributi positivi: questa pietra può favorire il contatto con “l’ aruna – matchka” ovvero con la fortuna.

Attributi negativi: e’ una pietra molto difficile perchè, se non si entra in sintonia con essa, può essere causa di eventi negativi.

IL LAPISLAZZULI:

attributi positivi: favorisce la condizione di filosofo. Aiuta a cogliere il lato migliore della vita quotidiana. Stimola ad uscire dalla quotidianità per cogliere maggiori significati
esistenziali.

Attributi negativi: puo’ spingere verso una dimensione astratta, alternativa a quella

quotidiana, affascinante ma pericolosa se non si hanno solidi punti di riferimento.
LA RODONITE:

attributi positivi: insegna a non rinnegare il proprio passato e ad usare tutte le precedenti esperienze, anche le peggiori, per risvegliare nuove forze interiori. Attributi negativi: e’ una pietra sconsigliata per le persone che vivono di rimpianti o che tendono ad essere sopraffatte dal loro mentale. Puo’ recare malinconia e idealizzazioni.
L’OCCHIO DI TIGRE:

attributi positivi: aiuta ad avere coraggio e a difendere le proprie idee. A
vincere. A stare bene con gli altri uomini e ad essere guerrieri. Allontana le cattiverie altrui e protegge dal malocchio.

Attributi negativi: se usata per scopi personalistici e dannosi per gli altri, puo’ a lungo andare ritorcersi contro chi lo usa Può indurre alla prepotenza chi lo usa con poca

chiarezza di intenti.
LA PIETRA DI LUNA:

attributi positivi: aiuta a cogliere i fad e a renderli evidenti. Insegna a servirsi dei fad per proiettarsi al di la’ delle dimensioni conosciute.

Attributi negativi: può indurre ad andare troppo in là della razionalità, tanto da non avere più punti di riferimento.
LA TURCHESE:

attributi positivi: spinge all’azione e alla partecipazione. Insegna a dominare il
mondo sensibile ed il mondo sottile. Aiuta ad essere sacerdote-guerriero.

Attributi negativi: se usata da persone immature può spingere alla superficialità e all’incoscienza e a misurarsi con imprese superiori alle proprie forze.
LO SMERALDO:

attributi positivi: lo smeraldo ha in sè un forte potere magico che, se usato bene,
può essere di grande insegnamento per affrontare sempre nuovi piani esperienziali senza mai 
perdersi.

Attributi negativi: il possesso della conoscenza, per chi non è pronto, può essere nocivo.

IL DIAMANTE:

Attributi positivi: il diamante e’ dispensatore di verità per chi la sa cercare. Dona forza e potere spirituale.

Attributi negativi: e’ una pietra pericolosa per chi non e’ pronto a riceverla.
Rivelatrice di infedeltà, può portare sciagure alle persone deboli.
IL TOPAZIO:

Attributi positivi: il topazio facilita la contemplazione e la crescita spirituale. Aiuta a
resistere alle passioni e alle tentazioni del corpo e della mente.

Attributi negativi: le persone pocoattive rischiano di trasformare le virtù del topazio in indolenza, inattività e poca aderenza alla realtà.
L’AGATA MARRONE:

Attributi positivi: l’agata marrone induce all’arresto degli affanni quotidiani.
Facilita la comprensione di ciò che si ha intorno. Induce all’umiltà.

Attributi negativi: l’agata marrone, se malamente usata, può portare alla passività e alla perdita di identità.
L’AGATA VERDE:

Attributi positivi: l’agata verde induce a prestare attenzione a ciò che si ha attorno. Aiuta a essere osservatori e a cogliere aspetti nuovi della vita.

Attributi negativi: le persone distratte troveranno difficoltà ad entrare in sintonia con l’agata verde e questo procurerà loro disturbo.
LO ZAFFIRO:

Attributi positivi: lo zaffiro induce all’uso costruttivo della mente e stimola ad uscire
dagli schemi e dalle consuetudini.

Attributi negativi: chi non ha una solida tesi di base non si troverà in sintonia con lo zaffiro perchè gli mancherà la preparazione adeguata per rispondere ai suoi stimoli. In questo caso lo zaffiro può provocare angoscia e senso di precarietà e spingere a una continua antitesi, senza punti di riferimento.
L’AGATA BIANCA:

Attributi positivi: aiuta a rafforzare la volontà per il conseguimento di una condizione spirituale.

Attributi negativi: può indurre alla caparbietà se mal indirizzata.
IL QUARZO ROSA:

Attributi positivi: stimola ad una vita armonica ed equilibrata.

Attributi negativi:
nessuno.
IL QUARZO AFFUMICATO
:

Attributi positivi: induce alla meditazione, all’introspezione e all’arresto.

Attributi negativi: può essere causa di depressione e malumore.

L’ACQUAMARINA:

Attributi positivi: aiuta a fermarsi ad osservare quanto si ha intorno e a prendere coscienza della propria vita.

Attributi negativi: può indurre a sentirsi “staccati” dal resto
del mondo e “diversi” tra la gente.
IL RUBINO:

Attributi positivi: conferisce forza e fermezza. Entusiasmo e gioia di vivere. Coraggio.
Attributi negativi: puo’ indurre all’ira e alla focosità.
LA PERLA:

Attributi positivi: per le persone troppo estroverse, dinamiche o superficiali la perla può costituire un richiamo all’introspezione.

Attributi negativi: la perla e’ ingannevole: può attirare verso un mondo interiore ricco di fascino che può essere confuso con un piano spirituale, ma questo potrebbe rivelarsi una difesa dell’ egocentrismo e un’astrazione della realtà.

Un testo! Ne puoi aggiungere un contenuto, lo puoi spostare, copiare o cancellare.

 

 

Un testo! Ne puoi aggiungere un contenuto, lo puoi spostare, copiare o cancellare.

Dictumst. Nulla fusce rutrum nibh accumsan sit et libero molestie sodales. Volutpat maecenas nostra auctor auctor magna aliquet consectetuer venenatis.